Studi Classici e Orientali (SCO), Studi Classici e Orientali LXI - TOMO II - Anno 2015

Open Access Open Access  Accesso limitato Abbonamento o accesso a pagamento
Dimensione del font:  Piccolo  Medio  Grande

Il piedistallo del monumento per gli Ecatomnidi

Nicolò Masturzo

Abstract


Si conoscono due blocchi di un ampio piedistallo per le statue bronzeedi alcuni membri della famiglia che governava sulla Caria persiana:uno formava l’estremità destra del monumento e sulla fronte reca ilnome di Aba, l’altro era uno di quelli intermedi e ha inciso sulla frontel’epigramma qui ampiamente illustrato da Massimo Nafissi. Il gruppofamiliare comprendeva dunque anche personaggi femminili della dinastia,coinvolti in un ruolo pubblico che difficilmente si riscontra fra iGreci e i Persiani.1 Il blocco per Aba fu riutilizzato in età flavia per unadedica a un illustre cittadino di Iasos, l’atleta Titus Flavius Metrobios.
nmasturz@unito.it

Full Text: PDF



Studi Classici e Orientali - Dipartimenti di Filologia, letteratura e linguistica e di Civiltà e forme del sapere dell'Università di Pisa - ISSN: 0081-6124